English (UK)ItalianoFrançais

Seguici su facebook icon youtube icon

Igiene

Per igiene orale si intende la pulizia della cavità orale ed in senso più esteso tutte quelle manovre per ottenerla, siano esse a livello domiciliare che a livello professionale.

- Igiene orale domiciliare: vedi prevenzione.
- Igiene orale professionale: Con questa definizione si comprendono tutte quelle manovre praticate dal professionista (medico dentista, odontoiatra, igienista dentale) al fine di eliminare tutti i residui accumulatisi nel tempo. Ovviamente se a questo aggiungiamo una igiene orale domiciliare insufficiente sia in senso qualitativo che quantitativo, la condizione di igiene non potrà che essere inadeguata al mantenimento di un livello di salute orale idoneo. Le manovre dell‘igiene orale professionale sono diverse:

• ablazione tartaro: rimozione del tartaro sopra-gengivale;
• polish: lucidatura delle superfici dentarie mediante pasta da profilassi;
• levigatura radicolare: rimozione del tartaro sub-gengivale a livello delle tasche parodontali, previa anestesia locale;
• motivazione all‘igiene orale domiciliare.

 

 

Ogni paziente deve avere presidi specifici per ottenere dei buoni risultati durante le manovre di igiene orale.

Vengono qui descritti dal Dott. Trotta i presidi e le manovre più efficaci per ottenere un buon controllo di placca.

Dott. Nicola Bethaz